elettronicaL’elettrotecnica e l’elettronica saranno sostenute dai vantaggi competitivi offerti dall’inserimento di molti nuovi attori nelle catene globali di produzione e potranno godere di una buona dinamica di mercato sia in Italia che all’estero. 

La crescente diffusione di apparati elettrici, elettrodomestici e impianti di illuminazione sia in ambito privato che industriale, nonché automotive, comporta un aumento delle richieste di dispositivi elettrici ed elettronici, come cavi, prese, motori elettrici, sistemi e quadri di controllo, interruttori, batterie ed altro materiale elettrico.
Le aziende del settore elettrico, caratterizzate da un numero elevato di referenze e dalla necessità di gestire materiale estremamente disomogeneo (fusibili, cavi elettrici, bobine cavo, pali, rack, macchinari) necessitano di flessibilità operativa, tempestività nella gestione degli ordini, magazzini con strutture diversificate (cantilever, porta-pallet, pianetti, magazzini verticali) e la garanzia di una perfetta tracciabilità e rintracciabilità dei flussi logistici, dovendo gestire dettagliatamente matricole in ingresso/uscita, kit, ordini voluminosi e urgenti, packing list complesse, ricambi, oltre che la reverse logistics ed i RAEE. Obiettivo primario del produttore o del grande distributore deve essere quello di rendere efficiente il servizio di fornitura di materiale elettrico per gli installatori e professionisti del settore.
Dal lato outbound la logistica del settore deve pertanto essere di massimo livello garantendo che il prodotto sia tempestivamente consegnato dove è necessario e nella quantità desiderata. Per far questo servono sistemi di gestione avanzati, partnership ed integrazione software in grado di consentire un preciso controllo degli approvvigionamenti e la puntuale gestione delle consegne fino ai punti vendita. Dal lato inbound sarà necessario lo sviluppo di una supply chain adeguata a garantire la massima efficienza del rifornimento dei flussi produttivi, assicurando la reperibilità delle parti di ricambio, la puntuale gestione delle manutenzioni preventive e programmate degli stabilimenti, l’adeguata gestione degli stampi e delle politiche e tecniche organizzative.
L’elettronica necessita inoltre di servizi di stoccaggio e trasporto sicuri e qualificati, a causa delle maggiori criticità dovute alle caratteristiche intrinseche dei prodotti (televisori, elettrodomestici, materiale informatico e altro del settore high-tech). La maggior parte degli elettrodomestici risulta pesante e ingombrante, mentre altri di piccole dimensioni, come i computer, necessitano di un maggior grado di protezione durante le fasi di trasporto e di stoccaggio. Risulta pertanto necessario l’utilizzo di mezzi dedicati e personale altamente qualificato, considerando la fragilità e allo stesso tempo il grande valore dei prodotti.

elettrico bobineLapi Logistica offre servizi di trasporto e magazzinaggio, supportando con qualità e affidabilità le principali realtà ad alta tecnologia, con consegne puntuali e tempestive e nella creazione di sistemi logistici avanzati. Sistemi di videosorveglianza ed antintrusione, controllo degli accessi garantiscono la massima sicurezza ai prodotti gestiti, sia durante le fasi di trasporto che durante lo stoccaggio nei nostri magazzini. L’esperienza acquisita nella gestione logistica di complesse problematiche legate al mondo automotive, consentono la possibilità di supportare i clienti nella classificazione dei prodotti e nella definizione dei listini articoli di grande volume, al fine di ottimizzarne la gestione logistica per l’intera filiera, dai distributori agli installatori. I nostri servizi logistici, di transit point, hub e cross docking garantiscono flessibilità e qualità nella gestione dei prodotti, unitamente ai servizi di imballaggio, re-packaging ed attività accessorie, volte all’ottimizzazione delle consegne e della movimentazione dei prodotti. I nostri servizi di trasporto potranno garantire la massima tempestività e garanzia di consegna in completa sicurezza.